La storia

Nel 1983 nasce a Roccapiemonte la Compagnia Arcieri Rocca di San Quirico per volontà di alcuni appassionati di questo sport poco conosciuto nell’Agro Nocerino Sarnese. Affiliata alla federazione Italiana di Tiro con l’Arco FITARCO sin dal 1983 con numero 15034, vanta numerosi iscritti prevalentemente giovani e giovanissimi.

Lo scopo principale della Compagnia fu quello di avvicinare a questo sport tanti giovani per allontanarli da pericoli e deviazioni presenti nella nostra società.
Unica Compagnia di tiro con l’arco sul territorio dell’Agro Nocerino Sarnese dopo alcuni anni di attività, nel 1997 centra il suo risultato migliore nella categoria juniores maschile; l’atleta Ciminiello Antonio si qualifica ai Campionati Italiani indoor divisione Olimpica a Bologna dove ottiene con largo margine la vittoria, qualificandosi ai campionati Assoluti di Rovereto utili per la partecipazione ai Mondiali di Istanbul. La Compagnia opera anche nei confronti di ragazzi diversamente abili come spirito di gioia e di gesti spontanei. A tale scopo sono stati organizzati i progetti “Sport Anch’Io 2004” e “Sport Anch’Io 2005”.
Nel 2011 la compagnia si trasferì nel vicino paese Castel San Giorgio, assumendo la denominazione “Arcieri di Castel San Giorgio” e sempre più fu impegnata nella sua azione di diffusione di questa nobile disciplina fra i giovani. Dal 2015 l’ASD “Arcieri di Castel San Giorgio” in precedenza denominata “Compagnia Arcieri Rocca di San Quirico” assume la sua denominazione definitiva in “Arcieri Rocca di San Quirico 1983” con sede in Roccapiemonte alla Via Acquedotto, 1, sponsorizzata dall’industria VERTEBRA di Antonio Guerrasio, festeggiando l’ultra trentennale attività sportiva, in quanto fondata nel 1983 da Alferio Liguori e Mimì Sellitto.
L’attività di allenamento è stata per anni accompagnata da notevoli difficoltà nell’avere a disposizione un luogo idoneo a svolgere tale disciplina. Con l’attuale sponsor l’Associazione ne ha potenziato gli strumenti per le esercitazioni, ha accresciuto il numero di iscritti nonchè colti ulteriori vittorie agonistiche.
L’Associazione dispone per gli allenamenti all’aperto (in Primavera ed Estate), di un suolo di circa 6000 mq, presso l’area mercatale di Roccapiemonte, e di un ambiente di proprietà del Comune di Roccapiemonte per gli allenamenti (Autunno/Inverno). Per le attività svolte dall’Associazione dal 1983 al 2018, il Presidente FITARCO, Mario Scarzella ha proposto il conferimento della “Stella d’Argento”a Domenico Sellitto storico Presidente della ASD San Quirico che ci ha lasciato successivamente nel Gennaio del 2019, per l’impegno notevole nel diffondere la disciplina del Tiro con l’Arco. Ad oggi la carica di Presidente è stata trasferita, come di consueto si fa in ogni famiglia a Sigilfrido Sellitto figlio dello storico Presidente.

Obiettivi e tipo di attività dell’Associazione

L’Associazione si propone, all’interno delle scuole di primo e secondo grado, anche attraverso corsi pomeridiani, di introdurre tale disciplina, al fine di far conoscere, incentivare sempre più i giovani, avvicinandoli all’attività sportiva del Tiro con l’Arco. La suindicata è un attività sportiva nella quale occorrono movimenti precisi, rapidi e armonici ed è richiesto un impegno muscolare, anche se di media entità, determinato quasi esclusivamente dalla tensione dell’arco.
Durante il tiro, il corpo, deve restare in equilibrio e bisogna mantenere un elevato controllo posturale in tutte le fasi. Anche le risorse mentali ricoprono un ruolo decisivo in questo sport, relativamente alla gestione dell’ansia e soprattutto alla conoscenza che ogni atleta deve avere del propio livello di “attivazione” psicofisiologico, associato al propio rendimento ottimale, infatti per le persone diversamente abili, il tiro con l’arco viene considerata attività di riabilitazione e ricreazione.

Lo staff

ANTONIO GUERRASIO
Presidente Onorario e Sponsor VERTEBRA

SIGILFRIDO SELLITTO
Presidente

ANTONIO VOLI
Vice Presidente

FRANCESCO GUERRASIO
Segretario/Economo

NICOLA LEO
Consigliere/Istruttore

ANIELLO LIOVERO
Istruttore 1° Livello

PIETRO MANDARA
Consigliere

FRANCESCO DI GIUSEPPE
Consigliere

ALDO GIORDANO
Consigliere

MASSIMO BOCCARA
Consigliere

Menu